Carmine Menna: Benessere Psicofisico Attraverso l’Esercizio Fisico

Un Momento di Benessere Personale

Fare esercizio fisico, lavorare sul proprio corpo, non può essere un momento di stress ulteriore che si va ad aggiungere ai tanti che già si sopportano nella giornata. La chiave per svoltare positivamente è un’altra: bisogna vederlo e sentirlo come un momento personale, dedicato a sé stessi, di benessere, che costruisca sensazioni positive. Questo è il messaggio diretto da Carmine Menna, stimato personal trainer certificato di tanti atleti e calciatori di successo, preparatore atletico, youtuber con milioni di visualizzazioni e professionista affermato nel settore del fitness da oltre 15 anni.

E non solo, “Ho anche insegnato per molto tempo difesa personale ed arti marziali. Proprio il mio lungo percorso nelle arti marziali mi ha insegnato princìpi che permeano la mia vita di tutti i giorni. Il mio sogno è ed è sempre stato poter aiutare ed incoraggiare quante più persone possibile attraverso il Fitness ed il movimento, perché il benessere psicofisico, la forza interiore e la fiducia in se stessi che questi possono aiutare a raggiungere sono immensi, ed hanno effetto su tutti gli aspetti della vita”.

Carmine Menna

Il Fitness come Stile di Vita per Carmine Menna

“Sì. Ragionare e sentire in questi termini permette di conciliare impegni di lavoro e studio con la voglia di allenarsi bene e avere risultati. Un’altra caratteristica è quella di seguire un percorso con allenamenti stimolanti e vari: infatti, per moltissime persone, è difficile trasformare l’allenamento in un’abitudine che si mantiene con piacere, ma è proprio questa la chiave per ottenere i risultati sia fisici sia di benessere. E per questo è importante una figura che possa guidare completamente e accompagnare lungo il percorso di fitness, che aiuti realmente nella loro crescita e raggiungimento dei risultati. Sicuramente un percorso individuale con personal trainer magari non è accessibile a tutti, ma è anche vero che programmi rivolti a tutti, ben strutturati, su esigenze comuni, permettono di ottenere grande efficacia e grandi risultati”.

Lavorare con Atleti di Alto Livello

Da quanti anni lavori con atleti di alto livello? Come sono cambiate le loro richieste col tempo? E i loro corpi, com’è stata la loro evoluzione?

“Lavoro con atleti professionisti da molti anni e quello che facciamo è sempre un lavoro di rifinitura in base alle esigenze, anche perché bisogna considerare che il grosso ovviamente viene fatto con la squadra e la società, e spesso anche i progetti che costruiamo non sono continuativi su tutto l’arco della stagione ma si limitano a determinati periodi. Per quanto riguarda le richieste, di base sono simili, valutiamo aspetti come raggiungimento di un ottimo rapporto forza-peso, esplosività, equilibrio..ma ovviamente dipende dal caso specifico soprattutto in presenza di eventuali infortuni o traumi da cui recuperare. Negli anni, al netto dei lavori importanti fatti nei club di appartenenza, ho notato in linea generale un incremento delle prestazioni sotto diversi aspetti, difficile da quantificare ma evidente”.

Impattare Positivamente il Benessere Fisico e Psicologico

Dai corpi degli atleti alle persone normali, il tempo impatta su tutti…Cosa si può fare per impattare fisicamente e psicologicamente la ‘depressione’ di fine estate e lo stress che comporta?

Non esistono a priori esercizi specifici o migliori di altri per aumentare il benessere psicofisico di una persona. C’è da dire che qualsiasi tipo di attività fisica, anche una semplice camminata, ha un impatto molto positivo, soprattutto se riesce ad essere vissuto come un momento dedicato a sé e non solo come un impegno ulteriore e quindi altro stress. Poi, al di là di attività come possono essere camminata, padel, nuoto, io consiglio un percorso di allenamento vero e proprio, a casa o in palestra, per lavorare tutto il corpo in maniera più specifica ed efficiente, perché per la mia esperienza con tutte le persone che ho seguito e che seguo è uno step ancora in più per sentirsi davvero bene a lungo termine.

I Pericoli dell’Allenamento “Fai da Te” per Carmine Menna

Chiudiamo proprio su questo: quali sono i pericoli del fai da te, senza affidarsi a un professionista.

“I rischi di allenarsi da soli con allenamenti fai da te sono diversi, per esempio, allenare in modo non equilibrato il corpo, focalizzandosi solo su determinati distretti muscolari e trascurandone completamente altri, non tenere conto di eventuali infortuni o situazioni patologiche, svolgere gli esercizi in modo non corretto, allenarsi in modo non adatto al proprio livello di preparazione ed esperienza. Proprio per questi motivi, anche nei miei programmi online, io mi rendo sempre disponibile per il supporto diretto ed è sempre possibile contattarmi per ricevere aiuto o chiedere consigli”.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

Lascia un commento