L’alimentazione che allunga la vita: i cibi da evitare e quelli da privilegiare

Esiste un’alimentazione che allunga la vita?

Questa domanda, ossia se esiste davvero un’alimentazione che allunga la vita, ha attirato l’attenzione di molti studiosi che hanno esaminato i cibi più salutari alla base dell’alimentazione dei popoli più longevi, come i giapponesi e i sardi dell’Ogliastra. Tuttavia, non ci sono soluzioni miracolose per gli acciacchi della vecchiaia. La longevità dipende principalmente dalle abitudini alimentari e comportamentali che possono essere facilmente adottate anche attraverso i social media, in un’epoca in cui la salute, il benessere e le difese immunitarie sono diventati temi di grande interesse.

Gli alimenti della longevità

Oggi vediamo insieme i principali alimenti che favoriscono la salute.

Iniziamo dalla frutta secca, che è un vero toccasana: ricca di sostanze nutritive, sali minerali, antiossidanti e vitamine, è un’ottima fonte di energia per il nostro organismo. Il mix ottimale sarebbe di 60 grammi al giorno tra noci, mandorle, arachidi e anacardi.

La verdura e la frutta sono anche importantissime per il loro apporto di vitamine, antiossidanti e fibre. È importante consumarle di stagione e in abbondanza, prediligendo le verdure a foglia verde come spinaci, cavolo verza, bietole e cavoli, tutti alimenti che spesso i bambini non amano mangiare ma che aiutano a eliminare le tossine dal corpo e a prevenire alcuni tumori. Per quanto riguarda la frutta, i mirtilli, neri e rossi, sono un vero toccasana, ricchi di polifenoli e acido oleico che contengono il complesso ideale di aminoacidi necessari per la rigenerazione muscolare.

Il cacao è un altro alleato molto apprezzato, non solo per il suo contenuto di acido stearico, utile contro il colesterolo, e di teobromina, valida per la circolazione del sangue, ma anche perché è un vero toccasana per il nostro buonumore, dimostrando come la salute passi prima di tutto dal cervello.

Altri due alimenti importanti sono il tè verde, che ha proprietà rilassanti e contrasta le infiammazioni, e il peperoncino, che grazie alla capsaicina, si rivela un ottimo antiinfiammatorio.

Il segreto per vivere cent’anni? L’alimentazione giusta e uno stile di vita attivo

È importante sottolineare che non stiamo parlando di diete miracolose o di pozioni magiche, ma di alimenti sani che, abbinati a uno stile di vita attento e a una sana attività fisica, possono apportare benefici al nostro corpo e alla nostra mente nel lungo termine, aiutandoci a vivere più a lungo.

Leggi anche

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e faccio parte di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Il portale di Microbiologia Italia è utile per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza.

1 commento su “L’alimentazione che allunga la vita: i cibi da evitare e quelli da privilegiare”

I commenti sono chiusi.