Come Mangiare meno calorie e senza Affamarsi dopo le Feste

In questo articolo scopriremo un metodo efficace su Come Mangiare meno calorie dopo le feste e non sentirsi affamato! Il periodo in cui più persone dicono “da domani a dieta” è proprio quello successivo al Natale, e tra chi sceglie il detox, chi opta per la chetogenica, c’è sempre chi non riesce proprio a stare a dieta. Per loro però non tutto è perduto, grazie a dei metodi super efficaci per mangiare poco senza essere affamati, e perdere qualche chilo di troppo!

Come Mangiare meno calorie
Come Mangiare meno calorie e senza Affamarsi dopo le Feste

Dieta Riparatrice e Come Mangiare meno calorie

Dopo i bagordi delle feste, tutti vogliono rimettersi in forma con una dieta. Lo scenario che si apre davanti a chi vuole perdere i chili di troppo accumulati durante il Cenone e Capodanno, è dei più vasti. Da una parte c’è il digiuno intermittente, dall’altra la dieta chetogenica, oltre a un’infinità di altre diete più o meno valide. Il primo consiglio che vogliamo dare a chiunque voglia perdere peso in modo sano, è quello di rivolgersi ad un esperto, per evitare di andare a tentoni e fare diete che potrebbero mettere a rischio il nostro fisico.

Ad una buona dieta poi, va sempre abbinato un esercizio fisico regolare. Appurato ciò, va detto che c’è chi la dieta non riesce proprio a farla, e si limita a diminuire le porzioni dei cibi in tavola, sperando che questo porti ai risultati sperati. La verità è che sì, mangiare meno fa dimagrire, ma in molti confondono questo “meno” con il peso dei cibi, quando si dovrebbe guardare alle loro calorie. Mangiare meno, quindi, non sempre è la risposta a tutti i mali.

Perdere Peso Facilmente

Vediamo insieme come riuscire a dimagrire e mangiare meno (calorie) senza avere un perenne senso di fame. I metodi che vedremo di seguito sono dei piccoli trucchetti che chiunque non abbia problemi di salute particolari può adottare nella vita quotidiana, e che aiutano a introdurre meno calorie nel nostro organismo senza però soffrire la fame.

10 Metodi per Mangiare Meno

Il primissimo trucchetto da adottare per riuscire a mangiare meno durante i pasti, è iniziare sempre bevendo un bicchiere d’acqua. L’acqua riempirà lo stomaco, e ci si sazierà prima, eliminando in anticipo il senso di fame. Il trucco numero due consiste nell’indossare la cintura, che avvisa quando si sta mangiando troppo, facendola tirare: quando si sente la necessità di allentarla, è bene smettere di abbuffarsi!

Parlando di metodi più “tecnici”, uno dei modi migliori per mangiare meno è quello di mangiare più verdure, poichè le fibre saziano molto velocemente e non apportano troppe calorie. Inoltre le verdure abbassano i valori glicemici dei pasti e riducono l’infiammazione generale. Per quanto riguarda i carboidrati invece, sarebbero da preferire quelli integrali, che sono ricchi di fibre, senza demonizzarli troppo: anche loro servono in una dieta equilibrata!

Un consiglio che può sembrare banale ma non lo è affatto, è quello di scegliere alimenti “impegnativi” da masticare, come i pistacchi, i crostacei o le arance: il dover masticare tanto o il dover sbucciare e pulire troppo il cibo ci farà passare la voglia di mangiarne in abbondanza. Per ridurre l’apporto calorico di un pasto del 20% basta poi iniziare con un pò di minestra, o brodo di verdure.

Piccole porzioni

Per chi non riesce proprio a dire “basta” invece, e ama i buffet, il segreto sta nel preparare porzioni contate. Ciò appunto per evitare il rischio di esagerare. Se si è fuori casa invece, la tecnica migliore consiste nel fare solo un giro al tavolo del buffet, senza bis. Sempre in aiuto alle porzioni troppo abbondanti, arriva un metodo infallibile: non mangiare dalla confezione, ma preparare una porzione su un piatto. Secondo uno studio poi, avere nel piatto alimenti cromaticamente compatibili fa mangiare di più. Infine, l’ultimo consiglio per mangiare meno è quello di mangiare più lentamente, magari parlando o ascoltando della musica di sottofondo.

Conclusioni su Come Mangiare meno calorie

Con questi suggerimenti, puoi iniziare a ridurre l’apporto calorico senza dover soffrire la fame. Inoltre puoi aiutarti a perdere quei chili di troppo accumulati durante le festività. Ricorda sempre di consultare un esperto prima di apportare cambiamenti significativi alla tua dieta o al tuo stile di vita. Mantenere un equilibrio è la chiave per raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso in modo sano.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

Rispondi