Il Diabete di Tipo 2 e l’Importanza di una Corretta Alimentazione

In questo articolo parleremo del Diabete di Tipo 2 e della grande Importanza dell’Alimentazione: leggi l’articolo per saperne di più.

Un Diagnosi di Diabete di Tipo 2 e la Sfida dell’Alimentazione

Da qualche mese mi è stato diagnosticato il diabete di tipo 2 e ho iniziato una dieta ipocalorica. So che una corretta alimentazione è fondamentale per controllare la malattia e ho letto che alcuni alimenti «ultra-processati» sono molto pericolosi per la salute: è vero?

Risponde Silvana Costa, Unità Malattie endocrine, Ospedale San Bortolo, Vicenza, Associazione Medici Diabetologi.

L’Importanza dell’Alimentazione nel Diabete di Tipo 2

La prima regola per le persone con diabete è seguire un’alimentazione equilibrata, ricca di fibre provenienti da ortaggi, frutta e cereali non raffinati e povera di grassi di origine animale, seguendo così una dieta mediterranea. Nella scelta dei cibi è fondamentale anche considerare il grado di lavorazione degli alimenti. Il cibo è considerato non processato o minimamente processato quando si presenta integro, così come è presente in natura o con solo pochi cambiamenti rispetto al suo stato originario. Un certo grado di lavorazione degli alimenti è piuttosto comune e consiste, per esempio, nella cottura e nell’aggiungere sale o olio.

Gli Alimenti Ultra-Processati: Cosa Sono e Quali Rischi Comportano

Gli alimenti ultra-processati (detto anche Upf) sono prodotti che hanno subito processi di trasformazione spesso intensi, realizzati con sostanze che non vengono utilizzate abitualmente in cucina, come proteine idrolizzate, maltodestrine e grassi idrogenati. Questi alimenti contengono generalmente diversi additivi come coloranti, conservanti, antiossidanti, anti-agglomeranti, esaltatori di sapidità ed edulcoranti, il cui fine è esaltarne il sapore, l’aspetto e prolungarne la durata. Gli Upf comprendono molti piatti pronti e surgelati, le bevande zuccherate, i prodotti in vendita nei fast food e molti snack confezionati, sia dolci che salati.

Gli Effetti Nocivi degli Alimenti Ultra-Processati

Gli Upf non solo sono lontani da un’alimentazione sana, ma hanno anche effetti negativi sul nostro organismo. Essi influiscono negativamente sul microbiota intestinale, ovvero i microorganismi che colonizzano il nostro intestino. Inoltre, peggiorano l’infiammazione sistemica, l’insulino-resistenza e contribuiscono all’aumento del peso corporeo, generando così effetti cardiometabolici negativi.

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Diabetes Care, condotto su quasi 200mila soggetti, ha dimostrato che gli Upf incrementano il rischio di insorgenza di diabete. Non solo, sono anche associati a un aumentato rischio di mortalità per persone con diabete di tipo 2, come dimostrato da una ricerca condotta dall’Irccs Neuromed di Pozzilli, pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition.

I Numeri Non Mentono: Gli Effetti Mortali degli Alimenti Ultra-Processati

Lo studio condotto dall’Irccs Neuromed ha coinvolto mille persone con diabete di tipo 2, seguendone lo stato di salute per 12 anni. I risultati sono sorprendenti: un’alimentazione ricca di Upf aumenta del 60% il rischio di mortalità per ogni causa, raddoppiando quello per mortalità cardiovascolare.

L’Importanza dell’Etichettatura Alimentare

Le etichette dei cibi dovrebbero contenere informazioni sulla composizione e sul grado di lavorazione al quale sono stati sottoposti. In ogni caso, è importante notare che più la lista degli ingredienti si allunga, più aumenta la probabilità che l’alimento sia stato ultra-lavorato.

Conclusioni

In conclusione, se hai ricevuto una diagnosi di diabete di tipo 2, è fondamentale prestare attenzione all’alimentazione. Evitare gli alimenti ultra-processati può fare una grande differenza nella gestione della malattia e nella tua salute generale. Opta per una dieta ricca di alimenti naturali, integrali e poco processati, e consulta sempre il tuo medico o un dietologo per ricevere consigli specifici sulla tua alimentazione.

Ricordati, la tua salute è preziosa, e una corretta alimentazione può essere la chiave per vivere bene con il diabete di tipo 2.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e faccio parte di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Il portale di Microbiologia Italia è utile per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza.

Lascia un commento