Febbre nei Bambini: Cosa Devi Sapere e Come Gestirla

La febbre è un sintomo comune nei bambini e può essere una fonte di preoccupazione per molti genitori. In questo articolo, esploreremo cosa causa la febbre nei bambini, come misurarla correttamente, quando cercare assistenza medica e come gestirla in modo sicuro.

Febbre nei Bambini
Figura 1 – Febbre nei Bambini

Cos’è la Febbre?

La febbre è un aumento della temperatura corporea al di sopra della norma. La temperatura normale del corpo varia da bambino a bambino, ma in genere si situa tra i 36°C e i 37°C. Quando la temperatura supera i 38°C, si considera febbre.

Cause Comuni della Febbre nei Bambini

La febbre nei bambini può essere causata da diverse condizioni, tra cui:

  1. Infezioni: Sono la causa più comune di febbre. Queste infezioni possono essere virali o batteriche, come il raffreddore, l’influenza, l’otite, la tonsillite o l’infezione delle vie urinarie.
  2. Vaccinazioni: Dopo alcune vaccinazioni, i bambini possono sviluppare una febbre lieve come reazione normale.
  3. Malattie Infiammatorie: Alcune condizioni infiammatorie croniche, come l’artrite reumatoide giovanile, possono causare febbre nei bambini.
  4. Denti in Eruzione: Durante il processo di dentizione, alcuni bambini possono sperimentare una febbre lieve.
  5. Reazione a Farmaci: In rari casi, alcuni farmaci possono causare una reazione che porta a una febbre nei bambini.

Come Misurare la Febbre nei bambini

La temperatura può essere misurata in diversi modi:

  1. Termometro Orale: Questo metodo coinvolge la misurazione della temperatura sotto la lingua del bambino. È adatto per bambini più grandi.
  2. Termometro Auricolare: Questo tipo di termometro misura la temperatura all’interno del condotto uditivo. È veloce e adatto anche per bambini più piccoli.
  3. Termometro Frontale o Temporale: Questi termometri misurano la temperatura dalla fronte o dalla tempia del bambino ed è un metodo non invasivo.
  4. Termometro Rettale: Questo è il metodo più preciso ma può essere scomodo e invasivo, quindi è meno utilizzato.

Quando Cercare Assistenza Medica

È importante sapere quando cercare assistenza medica per la febbre nei bambini. Alcuni segnali di avvertimento includono:

  • Febbre alta (superiore a 40°C).
  • Febbre che dura più di 72 ore.
  • Segni di disidratazione, come urine scure e ridotta produzione di urina.
  • Gravi sintomi come convulsioni febbrili.
  • Difficoltà a respirare.
  • Letargia o difficoltà a svegliare il bambino.
  • Eruzione cutanea improvvisa o petecchie (piccoli punti rossi sulla pelle).
  • Dolore addominale grave.
  • Dolore all’orecchio intenso.

Come Gestire la Febbre

La gestione della febbre nei bambini comprende diversi passaggi:

  1. Riposo: Assicurati che il bambino riposi adeguatamente.
  2. Idratazione: Incoraggia il bambino a bere liquidi per prevenire la disidratazione.
  3. Farmaci Antifebbrili: Consulta il medico per determinare se è necessario somministrare farmaci antifebbrili come il paracetamolo o l’ibuprofene. Segui sempre le dosi consigliate.
  4. Vestiti Leggeri: Vestire il bambino in modo leggero per evitare il surriscaldamento.
  5. Circolazione dell’Aria: Mantieni la stanza a una temperatura confortevole e ben ventilata.
  6. Consultare un Medico: Se hai preoccupazioni o se la febbre persiste, consulta il pediatra.

La febbre nei bambini è spesso un segno che il corpo sta combattendo un’infezione o una malattia. È importante gestirla in modo adeguato e monitorare attentamente il bambino per eventuali segni di peggioramento. La consultazione con un professionista della salute è fondamentale per determinare la causa sottostante e garantire una gestione appropriata.

Fonti

Foto dell'autore

Nazzareno Silvestri

Sono Nazzareno, scrivo da Messina. Il mio amore per la divulgazione scientifica nasce tanti anni fa, e si concretizza nel pieno delle sue energie oggi, per Microbiologia Italia. Ho diverse passioni: dalla scienza al fitness. Spero che il mio contributo possa essere significativo per ogni lettore e lettrice, tra una pausa e l'altra.

Rispondi