Combatti la Cervicale con questi esercizi semplici da fare a casa

La cervicale, nota anche come sindrome cervicale o cervicobrachialgia, è una condizione comune che affligge molte persone in tutto il mondo. Si manifesta con dolori, rigidità e tensione nella zona del collo e delle spalle, causando un notevole disagio e limitando la qualità di vita. Le cattive posture, lo stress, la sedentarietà e l’utilizzo prolungato di dispositivi elettronici possono contribuire all’insorgenza di questa condizione. Tuttavia, fortunatamente esistono esercizi semplici ed efficaci che possono essere eseguiti comodamente a casa. Combatti la cervicale con questi esercizi semplici per migliorare la tua salute.

Combatti la cervicale con questi esercizi
Figura 1 – Sconfiggi il dolore cervicale con questi esercizi mirati da fare comodamente a casa

Esercizi per combattere la Cervicale

Mobilizzazione del collo

Un esercizio fondamentale per migliorare la flessibilità del collo e ridurre la tensione muscolare consiste nella mobilizzazione del collo. Seduti con la schiena dritta, inizia lentamente a ruotare la testa verso destra, portando il mento verso la spalla. Poi ripeti il movimento verso sinistra. Esegui 5-10 ripetizioni su ciascun lato. Questo semplice esercizio aiuta ad allentare la rigidità del collo e a promuovere una migliore mobilità.

Stretching dei muscoli del collo per combattere la cervicale

Lo stretching dei muscoli del collo è un’ottima pratica per alleviare la tensione e il dolore cervicale. In piedi, con le spalle rilassate, abbassa lentamente il mento verso il petto e avverti lo stiramento dei muscoli posteriori del collo. Mantieni la posizione per circa 30 secondi e poi ritorna alla posizione di partenza. Ripeti l’esercizio per 3-5 volte. Questo tipo di stretching favorisce il rilassamento dei muscoli del collo e contribuisce ad alleviare la pressione accumulata.

Esercizio di resistenza con la mano

Un esercizio efficace per rafforzare i muscoli del collo e migliorare la stabilità è l’esercizio di resistenza con la mano. Posiziona una mano sulla tempia del lato opposto al dolore cervicale. Cerca di spostare lentamente la testa verso il lato opposto, ma al tempo stesso opponi una resistenza con la mano. Mantieni la posizione per 5 secondi e poi rilascia. Ripeti l’esercizio per 5-10 volte su ciascun lato. Questo esercizio aiuta a potenziare i muscoli del collo e a migliorare la loro capacità di sostenere la testa.

Rotazione delle spalle

La rotazione delle spalle è un semplice esercizio che può contribuire a ridurre la tensione nella zona superiore della schiena e delle spalle. Inizia con le braccia lungo i fianchi e solleva lentamente le spalle verso le orecchie. Successivamente, ruota le spalle in senso orario e antiorario. Esegui 10-15 ripetizioni in entrambe le direzioni. Questo movimento aiuta a lenire la tensione accumulata nelle spalle e a favorire un maggiore rilassamento muscolare.

Esercizio di allungamento delle braccia per combattere la cervicale

L’esercizio di allungamento delle braccia è un ottimo modo per rilassare la muscolatura delle spalle e migliorare la flessibilità. Solleva entrambe le braccia sopra la testa e intreccia le dita. Allunga le braccia verso l’alto e mantieni la posizione per 10-15 secondi. Ripeti l’esercizio per 3-5 volte. Questo semplice gesto aiuta a sciogliere la tensione accumulata nelle spalle e a promuovere un maggior benessere muscolare.

Rilassamento dei muscoli del collo

Il rilassamento dei muscoli del collo è un esercizio di consapevolezza e rilassamento che può favorire il benessere generale e ridurre la tensione muscolare. Sdraiati su un tappetino o un letto e inizia a respirare profondamente. Concentra la tua attenzione sulla zona del collo e immagina di rilassare completamente i muscoli mentre espiri lentamente. Ripeti l’esercizio per alcuni minuti, concentrando l’attenzione sul rilassamento dei muscoli e sulla sensazione di sollievo che ne deriva.

Conclusioni

La cervicale può causare un notevole fastidio e limitare le attività quotidiane, ma attraverso una regolare pratica di esercizi mirati è possibile ridurre i sintomi e migliorare la mobilità del collo. È importante sottolineare che, prima di intraprendere qualsiasi programma di esercizio fisico, è fondamentale consultare un professionista sanitario, come un medico o un fisioterapista, soprattutto se si presentano condizioni di salute preesistenti. Gli esercizi descritti in questo articolo possono rappresentare un valido aiuto per combattere la cervicale, ma è importante adattarli alle proprie esigenze e condizioni fisiche individuali.

Fonti

Foto dell'autore

Nazzareno Silvestri

Sono Nazzareno, scrivo da Messina. Il mio amore per la divulgazione scientifica nasce tanti anni fa, e si concretizza nel pieno delle sue energie oggi, per Microbiologia Italia. Ho diverse passioni: dalla scienza al fitness. Spero che il mio contributo possa essere significativo per ogni lettore e lettrice, tra una pausa e l'altra.

Rispondi