Franco Berrino: Malattie Autoimmuni e Alimentazione sono legate!

Per il dott. Franco Berrino Le malattie Autoimmuni e l’Alimentazione sono ampiamente interconnesse: cosa c’è da sapere?

L’Equilibrio Del Sistema Immunitario e le Malattie Autoimmuni

Nel mondo complesso del nostro organismo, il sistema immunitario svolge un ruolo fondamentale nell’assicurare la nostra difesa contro microorganismi e sostanze estranee. Tuttavia, quando questo sistema straordinariamente intricato si rivolge contro le nostre stesse cellule e organi, il risultato può essere la comparsa di malattie autoimmuni. Queste patologie, caratterizzate da una varietà di sintomi e conseguenze, stanno emergendo come un problema di crescente rilevanza nella società moderna.

L’Esplosione delle Malattie Autoimmuni e i Fattori Ambientali

In particolare nelle società ad economia avanzata, l’incidenza delle malattie autoimmuni è in aumento drammatico, colpendo circa il 5% della popolazione adulta. Tuttavia, non sono solo le economie avanzate a subire questo fenomeno; anche nei paesi in via di sviluppo, l’incremento delle malattie autoimmuni è proporzionale alla crescita economica. Questa tendenza all’incremento delle malattie autoimmuni ci pone di fronte a domande cruciali: cosa sta contribuendo a questo aumento allarmante e quali fattori ambientali potrebbero giocare un ruolo determinante?

Il Genere e l’Ormoni: Una Connessione Chiave

Tra le informazioni rilevanti emerse dalla ricerca, è evidente che le malattie autoimmuni colpiscono maggiormente le donne. Questa differenza di genere ha portato gli scienziati a considerare il ruolo degli ormoni nel sistema immunitario. Si è ipotizzato che gli ormoni femminili possano favorire la produzione di anticorpi, mentre gli ormoni maschili potrebbero esercitare un effetto inibitorio su questa attività. Questa connessione tra il sistema endocrino e l’immunità potrebbe gettare luce su nuovi meccanismi coinvolti nello sviluppo delle malattie autoimmuni.

L’Influenza dell’Alimentazione Sulla Permeabilità Intestinale

Un aspetto affascinante da considerare è l’impatto che l’alimentazione può avere sulla salute del nostro sistema immunitario. Una delle teorie proposte è che la perdita di contatto con il mondo microbico naturale possa contribuire all’aumento delle malattie autoimmuni. Tuttavia, sembra che l’aspetto più rilevante sia il tipo di alimentazione che seguiamo. L’alimentazione occidentale, caratterizzata da cibi altamente lavorati e infiammatori, potrebbe essere uno dei principali fattori alla base dell’aumento delle malattie autoimmuni.

L’Intestino, le Proteine e l’Infiammazione

Uno dei meccanismi cruciali che collega l’alimentazione alle malattie autoimmuni è la permeabilità intestinale aumentata. Questo fenomeno è spesso causato dalla presenza di sostanze infiammatorie nell’intestino, come i frammenti non digeriti del glutine, una proteina presente nel frumento. Questi frammenti possono provocare danni alle giunzioni cellulari che compongono l’epitelio intestinale, rendendo l’intestino permeabile a sostanze che non dovrebbero essere assorbite. Questo processo è mediato dalla zonulina, una proteina identificata da un ricercatore italiano, il dottor Antonio Fasano.

Malattie Autoimmuni e Permeabilità Intestinale

Numerose malattie autoimmuni sono state associate all’iperpermeabilità intestinale e all’aumento dei livelli di zonulina nelle feci o nel sangue. Queste includono patologie come la malattia celiaca, la spondilite anchilosante, l’artrite reumatoide, la sclerosi multipla e molte altre. Un dato interessante è che una volta che queste malattie si sviluppano, spesso coesistono con altre malattie autoimmuni. Ad esempio, chi soffre di celiachia può essere più incline a sviluppare il diabete di tipo 1 o la psoriasi.

Il Potenziale di Guarigione Attraverso l’Alimentazione

Una prospettiva entusiasmante emerge da questa analisi: il ruolo dell’alimentazione nella prevenzione e nel trattamento delle malattie autoimmuni. Il caso del morbo celiaco dimostra chiaramente come l’eliminazione del glutine dalla dieta possa portare alla guarigione. Questo suggerisce che anche altre malattie autoimmuni potrebbero trarre beneficio da un’approccio dietetico mirato a ridurre l’infiammazione intestinale.

Scelte Alimentari Consapevoli per un Sistema Immunitario Equilibrato

La connessione tra l’alimentazione e il sistema immunitario è ormai evidente. Per contrastare l’incidenza in aumento delle malattie autoimmuni, è importante fare scelte alimentari consapevoli. Evitare cibi che contribuiscono all’infiammazione intestinale, come il glutine dei grani moderni e le proteine animali, è un passo importante. Al contrario, privilegiare alimenti che riducono l’infiammazione, come il pesce ricco di grassi omega-3, i cereali integrali e le verdure, può contribuire a mantenere il sistema immunitario in equilibrio.

Per Franco Berrino le Malattie Autoimmuni e Alimentazione sono legate: Il Futuro Della Ricerca e Delle Scelte Alimentari

In sintesi, le malattie autoimmuni rappresentano un enigma scientifico che coinvolge il sistema immunitario, l’ambiente e l’alimentazione. L’approccio olistico alla salute sta diventando sempre più importante, poiché comprendere come i diversi fattori interagiscono potrebbe aprire la strada a nuove terapie e interventi preventivi. Scegliere attentamente cosa mettiamo nel nostro piatto potrebbe dimostrarsi un passo cruciale nella nostra lotta contro le malattie autoimmuni.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

1 commento su “Franco Berrino: Malattie Autoimmuni e Alimentazione sono legate!”

Lascia un commento