Macchie Bianche sulle Unghie: Cause, Sintomi e Trattamenti

Le macchie bianche sulle unghie, conosciute anche come leuconichia, sono un disturbo comune che colpisce molte persone. Se hai notato la comparsa di piccole macchie bianche sulle tue unghie, potresti chiederti cosa le abbia causate e se indicano un problema di salute sottostante. In questo articolo, esploreremo le cause, i sintomi e i trattamenti, al fine di fornirti una migliore comprensione di questa condizione.

leuconichia
Figura 1 – Leuconichia

Le Cause delle Macchie Bianche sulle Unghie

Possono essere causate da diversi fattori. Contrariamente a una credenza comune, queste macchie generalmente non sono causate da una carenza di calcio. Alcune delle cause più comuni includono:

  1. Trauma o Infortunio: Colpire o urtare l’unghia può causare la formazione di macchie bianche. Questo accade quando il trauma danneggia la matrice ungueale, la parte della unghia responsabile della sua crescita. Le macchie bianche solitamente appaiono diverse settimane dopo l’incidente.
  2. Micosi delle Unghie: Le infezioni fungine delle unghie, conosciute come onicomicosi, possono causare la comparsa di macchie bianche. Queste macchie possono essere associate ad altri sintomi, come ispessimento, sfaldamento o cambiamenti di colore dell’unghia. È importante trattare tempestivamente le infezioni fungine delle unghie per evitare complicazioni.
  3. Deficit Nutrizionali: Alcuni deficit nutrizionali, come la carenza di zinco o di vitamina C, possono influire sulla salute delle unghie e causare la comparsa di macchie bianche. Mantenere una dieta equilibrata e ricca di nutrienti può contribuire a prevenire queste condizioni.
  4. Psoriasi: La psoriasi, una malattia autoimmune che colpisce la pelle, può interessare anche le unghie. Le persone con psoriasi possono notare la comparsa di macchie bianche sulle unghie, insieme ad altri sintomi come ispessimento, ondulazione o separazione dell’unghia dal letto ungueale.
  5. Eccessiva esposizione all’acqua: L’esposizione prolungata all’acqua, ad esempio a causa di lavori che richiedono l’immersione delle mani, può causare la formazione di macchie bianche sulle unghie. Queste macchie spesso scompaiono da sole una volta che l’esposizione all’acqua viene ridotta.

Sintomi delle Macchie Bianche sulle Unghie

Le macchie bianche sulle unghie sono generalmente benigne e non causano sintomi aggiuntivi. Tuttavia, in alcuni casi, potrebbero essere indicativi di un problema di salute sottostante. Se le macchie bianche sono accompagnate da altri sintomi come ispessimento, cambiamenti di forma o colore delle unghie, è consigliabile consultare un medico per una valutazione approfondita.

Trattamenti

Nella maggior parte dei casi, non richiedono alcun trattamento specifico e scompaiono da sole nel corso del tempo. Tuttavia, se le macchie sono causate da un’infezione fungina o da altri problemi di salute, potrebbe essere necessario intervenire con trattamenti mirati. Alcune opzioni di trattamento includono:

  • Antimicotici: Se le macchie bianche sono causate da un’infezione fungina, il medico potrebbe prescrivere farmaci antimicotici per eliminarla. Questi farmaci possono essere somministrati per via orale o utilizzati localmente sotto forma di creme o lacche per unghie.
  • Cura delle Unghie: Mantenere una corretta igiene e cura delle unghie può aiutare a prevenire l’insorgenza di macchie bianche. Evita di mordere le unghie, usa strumenti per unghie puliti e limita l’esposizione all’acqua e ai prodotti chimici aggressivi.
  • Integrazione Nutrizionale: In caso di carenze nutrizionali, il medico potrebbe consigliare l’integrazione di specifici nutrienti come zinco o vitamina C per migliorare la salute delle unghie.

Prevenzione

Prevenire la comparsa di macchie bianche sulle unghie può richiedere alcune semplici misure preventive. Ecco alcuni consigli utili:

  1. Mantieni una dieta equilibrata: Assicurati di seguire una dieta ricca di nutrienti, includendo cibi che favoriscono la salute delle unghie, come frutta, verdura, proteine magre e alimenti ricchi di zinco.
  2. Proteggi le unghie: Utilizza guanti protettivi quando lavori con sostanze chimiche o quando svolgi attività che potrebbero danneggiare le unghie.
  3. Igiene delle unghie: Mantieni le unghie pulite e ordinate, evitando di morderle o strapparle. Utilizza strumenti per unghie puliti e non condivisi.
  4. Limita l’esposizione all’acqua: Riduci l’esposizione prolungata all’acqua, ad esempio indossando guanti durante i lavori domestici o utilizzando un protettore per unghie quando fai il bagno o la doccia.

Conclusioni

Le macchie bianche sulle unghie sono un disturbo comune che può essere causato da diversi fattori, come trauma, infezioni fungine o carenze nutrizionali. La maggior parte delle volte, queste macchie sono benigni e scompaiono da sole nel corso del tempo. Tuttavia, se le macchie sono accompagnate da sintomi aggiuntivi o non scompaiono, è consigliabile consultare un medico per una valutazione accurata e un trattamento mirato, se necessario. Mantenere un’alimentazione equilibrata, proteggere le unghie e seguire una corretta igiene possono contribuire a prevenire la comparsa di macchie bianche sulle unghie. Ricorda sempre di consultare un professionista medico qualificato per una diagnosi precisa e un trattamento adeguato.

Fonti

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

Lascia un commento