Perché ai bambini fa bene mangiare con le mani: la ricerca che ha cambiato le regole a tavola

Mangiare con le mani: benefici per la salute dei bambini secondo uno studio dell’Università di Nottingham

La frase “non mangiare con le mani” è stata tramandata di generazione in generazione come un’abitudine da rispettare durante i pasti. Tuttavia, una recente ricerca condotta dall’Università di Nottingham ha dimostrato che permettere ai bambini di mangiare con le mani, ovviamente con le mani ben pulite, può avere effetti benefici sulla loro salute psicofisica e sulla futura educazione alimentare.

Lo studio

La ricerca è stata condotta su 155 bambini tra i 20 mesi e i 6 anni e mezzo, divisi in due gruppi. Il primo gruppo è stato alimentato con pappe e simili preparati serviti con le posate. Invece il secondo gruppo ha mangiato piccole porzioni di carboidrati e proteine con le mani. Al termine dell’esperimento, ai bambini sono stati proposti dolci e carboidrati da un lato e frutta e verdura dall’altro.

Una scoperta incredibile

La sorprendente scoperta è stata che i bambini che avevano mangiato con le mani hanno scelto spontaneamente di mangiare frutta e verdura. Invece quelli abituati alle posate hanno preferito i dolci. Gli autori dello studio hanno spiegato che questo potrebbe essere dovuto al fatto che i bambini che mangiano con le mani non hanno timore di toccare il cibo. Quindi possono godere delle sensazioni che precedono il senso del gusto, come l’olfatto, la vista e il tatto.

Inoltre, mangiare con le mani sembra instaurare un rapporto più diretto con il cibo, influenzando il rapporto che i bambini avranno con l’alimentazione per tutta la vita. Di conseguenza, permettere ai bambini di mangiare con le mani può contribuire a una futura sana ed equilibrata educazione alimentare.

Conclusione

L’idea che “non si mangia con le mani” potrebbe essere rivista in base ai risultati di questa ricerca. Ovviamente, è importante che i bambini mantengano le mani ben pulite durante i pasti, ma permettere loro di pasticciare con il cibo potrebbe avere effetti positivi sulla loro salute e sul loro rapporto con l’alimentazione.

Leggi anche:

Fonte

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e sono il creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Il portale di Microbiologia Italia è utile anche per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a temi che trattano salute, benessere, nutrizione e medicina.