Cetrimide Agar

Perché si usa?

Il Cetrimide Agar è un terreno di coltura selettivo e differenziale. Si impiega per l’isolamento di Pseudomonas aeruginosa da campioni biologici come espettorato, pus e drenaggio, o da prodotti farmaceutici e cosmetici.

Come funziona?

Pseudomonas aeruginosa produce la pioverdina, una sostanza chelante il ferro solubile in acqua, in grado di emettere fluorescenza. Il colore caratteristico blu-verde chiaro, visibile in piastra, è dato dalla combinazione della pioverdina con la piocianina, altro sideroforo prodotto dal batterio. Entrambe le sostanze sono stimolate dal potassio solfato e dal magnesio cloruro.

Il digerito pancreatico di gelatina contiene azoto, carbonio e vitamine, i principali nutrienti di P. aeruginosa. La Cetrimide (Cetriltrimetilammonio bromide), è l’agente selettivo che impedisce la crescita microbica ad esclusione della P. aeruginosa, causando il rilascio di fosforo e azoto dalle cellule batteriche.

Composizione del terreno

  • Digerito Pancreatico di Gelatina 20 g/L
  • Potassio Solfato 10 g/L
  • Magnesio Cloruro 1.4 g/L
  • Cetrimide 0.3 g/L
  • Glicerolo 10 g/L
  • Agar 13.6 g/L
  • Acqua Distillata 1000 ml
  • pH finale 7.2 ± 0.2

Preparazione del terreno

  • Aggiungere 45.3 grammi del terreno in 1 litro di acqua distillata;
  • Aggiungere 10 ml di glicerolo e portare lentamente a ebollizione agitando fino a dissoluzione completa;
  • Sterilizzazione in autoclave a 121 °C per 15 minuti;
  • Portare il terreno alla temperatura di 50 °C circa e versare in una piastra di Petri sterile.

Risultati della crescita

BatterioCaratteristiche colonie
P. aeruginosaSi possono considerare positive:

– Colonie circondate da una caratteristica pigmentazione blu o blu-verde che diventano fluorescenti sotto una luce ultravioletta a 254 nm.

– Colonie mucose grigiastre, pigmentate o non pigmentate.
EnterobatteriLa crescita normalmente è inibita. Tuttavia, si possono formare anche ceppi di ceppi di Klebsiella, Enterobacter, Citrobacter, Proteus, Providencia, Alcaligenes e Aeromonas, che portano ad un leggero ingiallimento del terreno.

Immagini

Immagine di colonie fluorescenti di Pseudomonas Aeruginosa.
Figura 1 – Fluorescenza emessa da colonie di P. aeruginosa.
Colonie blu-verde chiaro di Pseudomonas aeruginosa su Cetrimide agar.
Figura 2 – Colonie blu-verde chiaro di P. aeruginosa su Cetrimide Agar

Limitazioni del terreno

  • Alcuni enterobatteri sono in grado di crescere su Cetrimide agar; si possono distinguere per il colore giallo e per il fatto che non sono in grado di emettere fluorescenza.
  • P. aeruginosa può perdere la fluorescenza se le piastre vengono lasciate a temperatura ambiente anche per poco tempo.
  • P. aeruginosa necessita sempre di ulteriori test di conferma.

Fonti

Informazioni su Davide Ghisi 6 Articoli
Laurea triennale in Scienze della Comunicazione, Tecniche di Laboratorio biomedico e laurea magistrale in Biotecnologie Mediche. Percorso di studi contorto, persona semplice. Mi appassiona tutto ciò che siamo e che facciamo.

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami