Reinforced Clostridial agar

Utilizzo

Reinforced Clostridial agar è un terreno utilizzato per l’isolamento di batteri anaerobi, in particolar modo per specie appartenenti alla famiglia dei Clostridia, tra questi sono presenti diversi batteri patogeni che sono responsabili di importanti patologie. (Tabella 1)

Clostridium tetaniAgente eziologico della patologia nota con il nome di tetano
Clostridium perfigensRappresenta uno dei maggiori responsabili di tossinfezioni alimentari
Tabella 1 – Principali agenti patogeni appartenenti alla famiglia dei Clostridia.

Composizione del terreno

Il Reinforced Clostridial agar è composto da:

Elementi del terrenoQuantità
(g/L)
Funzione
Estratto di manzo10.0Fornisce al batterio composti carboniosi, aminoacidi a catena lunga ed altri
nutrienti essenziali, in modo particolare i composti azotati
Peptone10.0Fornisce al batterio composti carboniosi, aminoacidi a catena lunga ed altri
nutrienti essenziali, in modo particolare i composti azotati
Estratto di lievito3.0Rappresenta un fonte di vitamine in particolare quelle appartenenti al gruppo B
Glucosio monoidrato5.0Fonte di carbonio
Amido solubile1.0Favorisce la germinazione delle spore
NaCl (Cloruro di sodio)5.0Necessario per mantenere l’equilibrio osmotico
L- Cisteina0.5Promuove la crescita dei batteri della famiglia Clostridia
Acetato di sodio3.0L’acetato di sodio agisce come buffer
Agar15.0
Tabella 2 – Composizione del terreno Reinforced Clostridial agar

Preparazione del terreno

Per la preparazione del terreno è necessario:

  • Sospendere 52.2 g in un 1 L di acqua distillata;
  • Riscaldare e portare ad ebollizione finché il contenuto non sarà totalmente dissolto;
  • Sterilizzare in autoclave a 115 °C per 15 minuti;
  • Raffreddare a 45 – 50 °C;
  • Mescolare bene e versare il contenuto in piastre Petri sterili.

Conservare il terreno in un contenitore ben chiuso ad una temperatura compresa tra i 10 – 30 °C. Una conservazione inadeguata del terreno può portare alla formazione di grumi perciò è necessario che la bottiglia venga chiusa e conservata in luoghi al riparo della luce ad una temperatura compresa tra i 25 – 30 °C.

Risultati di crescita

Le colonie dei batteri che crescono sul terreno Reinforced Clostridial agar, presentano una colorazione opaca e giallastra. (Figura 1)

Immagini

 Terreno di Reinforced Clostridial agar con colonie di Clostridium innocuum - Foto di Anaerobe System The Oxygen-Free Specialists
Figura 1 – Terreno di Reinforced Clostridial agar con colonie di Clostridium innocuum – Foto di Anaerobe System The Oxygen-Free Specialists

Limitazioni del terreno

Il terreno è utilizzato per l’isolamento di batteri appartenenti alla famiglia Clostridia tuttavia si raccomanda di eseguire ulteriori test biochimici per l’identificazione completa.

Ismael Sanchez Polanco

Fonti

  • European Pharmacopoeia 9.0 (2010) 2.6.13. Microbiological examination of non-sterile products: Test for specified microorganisms.
  • United States Pharmacopoeia 40-NF 35 (2017) <62> Microbiological examination of non-sterile products: Test for specified microorganisms.
  • Japanese Pharmacopoeia 4.05 (2016) Microbiological examination of non-sterile products: Test for specified microorganisms.

Fonti immagini

Lascia un commento