Giappone equipara il Covid-19 all’influenza stagionale: Incredibile!

Il governo giapponese ha deciso di equiparare il Covid-19 alla categoria di rischio dell’influenza stagionale. Ciò a causa della riduzione dei casi e delle morti causate dalla pandemia. Questo ha portato all’allentamento delle restrizioni e delle misure straordinarie in vigore da più di tre anni.

Giappone Covid-19 influenza stagionale
Figura 1 – Sono state varate nuove misure per il Giappone che ha decido di equiparare il Covid-19 all’influenza stagionale.

Nuove misure per il Giappone che equipara il Covid-19 all’influenza stagionale

La nuova classificazione del Covid-19 come malattia comune e a basso rischio ha permesso di revocare le restrizioni alle frontiere. Ha inoltre permesso di eliminare la raccomandazione di quarantena per i contagiati da Covid-19 e i loro contatti stretti. Inoltre, le cure per il Covid-19 potranno avvenire presso qualsiasi struttura sanitaria e non solo nei centri designati come fino ad ora.

Il portavoce dell’esecutivo giapponese, Hirokazu Matsuno, ha affermato che il governo ha cercato un equilibrio tra la prevenzione della diffusione della pandemia e il mantenimento delle attività socioeconomiche, lavorando con esperti.

Il Giappone non ha mai imposto il confinamento obbligatorio della popolazione durante la pandemia, e la raccomandazione di indossare le mascherine è stata revocata il 13 marzo. Tuttavia, un numero significativo di cittadini giapponesi continua a indossarle sia all’aperto che al chiuso.

Questa nuova classificazione del Covid-19 porta anche a una spesa medica maggiore per i contagiati, nell’ambito del sistema sanitario nazionale a pagamento. Nonostante ciò, il governo giapponese ritiene che questa sia la decisione giusta per il Paese, alla luce della diminuzione dei casi di Covid-19.

Articolo in pillole

Il Giappone ha deciso di equiparare il Covid-19 alla categoria di rischio dell’influenza stagionale, eliminando le restrizioni alle frontiere e la raccomandazione di quarantena. Il governo ha cercato di trovare un equilibrio tra la prevenzione della diffusione della pandemia e il mantenimento delle attività socioeconomiche, lavorando con esperti. Nonostante ciò, il numero significativo di cittadini giapponesi che continua a indossare le mascherine sia all’aperto che al chiuso dimostra che la paura del virus è ancora presente.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

Lascia un commento