Nutella: curiosità e aneddoti sulla crema spalmabile più famosa al mondo

Una giornata interamente dedicata alla crema spalmabile alla nocciola

Nutella
Figura 1 – La Nutella, uno dei prodotti più amati in Italia e nel mondo

La Nutella è sicuramente uno dei prodotti più amati e consumati al mondo, apprezzato dai golosi di tutte le età. Ma quanti ne conoscono veramente le curiosità e gli aneddoti che la riguardano? In effetti, ci sono molti fatti interessanti sulla crema spalmabile alla nocciola prodotta dall’azienda Ferrero.

Innanzitutto, questo prodotto ha una giornata interamente dedicata a lei, il Nutella Day, che si celebra ogni 5 febbraio dal 2007. Si tratta di una vera e propria festa mondiale. In questa giornata gli amanti della Nutella condividono la loro passione per la crema spalmabile sui social media e organizzano eventi e attività in tutto il mondo.

Ma non è solo questo: la Nutella ha anche una storia affascinante, che parte dal 1946, quando Pietro Ferrero, fondatore dell’azienda, inventò la “pasta gianduja”, la cui formula originale è alla base della Nutella. La crema spalmabile fu lanciata sul mercato nel 1964, inizialmente in Italia e poi in tutto il mondo, diventando un’icona del Made in Italy.

Un altro aneddoto interessante riguarda l’uso di questo prodotto nello spazio. Nel 1991, l’astronauta italiano Franco Malerba portò con sé un barattolo di Nutella durante la missione STS-46 della NASA. E’ diventato così il primo uomo a mangiare la celebre crema spalmabile fuori dalla Terra.

Ma non finisce qui: la Nutella è stata anche oggetto di controversie, in particolare per il suo contenuto di olio di palma, che ha portato a critiche da parte di alcune organizzazioni ambientaliste. Tuttavia, Ferrero ha recentemente annunciato di aver raggiunto l’obiettivo di utilizzare solo olio di palma sostenibile, dimostrando il suo impegno per la sostenibilità ambientale.

Curiosità sulla Nutella

La Nutella, la celebre crema spalmabile alle nocciole, è uno dei prodotti alimentari più amati al mondo. Oltre al suo sapore delizioso, ci sono molte curiosità che pochi conoscono. Ad esempio, esiste un Guinness dei Primati per il record dei panini farciti con questo prodotto, con un panino lungo 132,66 metri creato a Como nel 2019.

Negli Stati Uniti, sono stati creati due Nutella Caffè con arredamenti e ricette a tema Nutella. Inoltre, esiste un collezionista a Bergamo, Simone Paganoni, che ha raccolto 4261 oggetti inerenti alla Nutella in 13 anni. In California, nella Napa Valley, c’è addirittura un hotel a tema Nutella con arredi e menù ispirati alla celebre crema spalmabile.

Ma quali sono gli ingredienti? Secondo il sito ufficiale, la crema contiene zucchero, olio di palma, nocciole (13% provenienti dalla Turchia), latte scremato in polvere (8,7%), cacao magro (7,4%), e due emulsionanti (lecitine e vanillina). Nonostante ciò, la Nutella è consumata in tutto il mondo con successo, tanto che Giovanni Ferrero, l’uomo alla guida dell’azienda produttrice Ferrero, è l’italiano più ricco al mondo e il quarto nella classifica dedicata al food e al beverage di Forbes.

Ti consigliamo: Nut Ferrero Gr.1000

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e sono il creatore di Microbiologia Italia. Mi sono laureato a Messina in Biologia con il massimo dei voti ed attualmente lavoro come microbiologo in un laboratorio scientifico. Amo scrivere articoli inerenti alla salute, medicina, scienza, nutrizione e tanto altro.