R21: il nuovo promettente vaccino sconfiggerà la malaria?

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Ridurre la mortalità del 90% entro il 2030. Questa è l’ardua e coraggiosa sfida che il WHO si prefissò nel 2015 all’interno del “Global technical strategy for malaria 2016–2030”. Per quanto la malaria (Fig.1) sembri essere una malattia ormai dimenticata dai popoli occidentali, bastano pochi dati per far risvegliare la nostra memoria. La malaria, oggi … Leggi tutto

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Arma letale: la vespa parassita che usa un virus per manipolare il suo ospite

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Una vespa parassita sfrutta la simbiosi con un virus per parassitare in maniera efficace il suo ospite. Uno straordinario esempio della capacità adattiva dei virus e della loro pericolistà quando compiono il salto fra una specie ed un’altra.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fasciolopsis buski

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Fasciolopsi buski è un parassita intestinale, endemico dell’Asia, che infesta varie parti del corpo animale, compreso l’uomo.

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Paramoeba perurans

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Paramoeba perurans – scheda parassitologica ed approfondimenti

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nanophyetus salmincola

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Nanophyetus salmincola è un platelminta digeneo che provoca la nanofietiasi. Raffigura il vettore del batterio Neorickettsia helminthoeca, responsabile della malattia dell’avvelenamento da salmone nei canidi

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Il clima può influenzare il comportamento delle zanzare

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia:

Un team di ricercatori ha osservato che le caratteristiche climatiche di un territorio possono influenzare l’attrazione della zanzara della febbre gialla verso gli esseri umani

Condividi l'articolo di Microbiologia Italia: