Una dieta sbagliata è causa della maggiorparte dei casi di diabete

Una dieta povera e scorretta causa il diabete

Un’analisi globale pubblicata su Nature Medicine ha rivelato che una dieta carente dal punto di vista nutrizionale e composta da cereali raffinati e carni lavorate, con poca o nessuna verdura e cereali integrali, è la causa principale di oltre 14 milioni di casi di diabete di tipo 2 nel mondo. L’analisi, condotta presso la Tufts University, ha esaminato i dati dal 1990 al 2018. Questa ricerca fa luce su quali fattori dietetici hanno il maggiore impatto sulla prevalenza del diabete. È emerso inoltre che 7 casi di diabete su 10 in tutto il mondo sono attribuibili a scelte alimentari sbagliate.

Ti consigliamo: Sinocare Misuratore Glicemia, Diabete Test Kit Glucosio Nel Sangue con Strisce Reattive e Lancette (Voice 25 Kit Nuovo)

dieta e diabete
Figura 1 – Lo sapevi che una dieta scorretta è la causa principale della maggiorparte dei casi di diabete che si riscontrano oggi nel mondo?

Tre fattori dietetici influenti nell’insorgenza della patologia

Secondo uno studio condotto dall’autore Dariush Mozaffarian, tre fattori dietetici sono responsabili dell’aumento dei casi di diabete nel mondo. Questi fattori includono la scarsa assunzione di cereali integrali, il consumo eccessivo di cereali raffinati e riso e l’eccessivo consumo di prodotti a base di carne come hamburger, salsicce e wurstel. Anche se fattori come la scarsa assunzione di verdure, noci e semi e il consumo eccessivo di succhi di frutta hanno contribuito alla malattia, hanno giocato un ruolo relativamente minore rispetto ai fattori precedentemente menzionati.

Mozaffarian suggerisce che la scarsa qualità dei carboidrati è un fattore significativo per spiegare l’aumento dei casi di diabete legati all’alimentazione. I casi di diabete variano a livello nazionale e nel tempo.

Lo studio

Lo studio condotto su 184 Paesi ha evidenziato un aumento dei casi di diabete in tutti i Paesi dal 1990 al 2018. La ricerca ha inoltre evidenziato che la cattiva alimentazione è un fattore significativo che contribuisce all’aumento dei casi di diabete. Questo aumento della patologia è diffuso soprattutto tra gli uomini, i giovani e i residenti nelle città.

L’analisi ha evidenziato che l’Europa centrale e orientale e l’Asia centrale, comprese Polonia e Russia, presentano il maggior numero di casi di diabete. Questi casi sono legati all’alimentazione a causa delle loro diete, ricche di carni rosse e lavorate e di patate. Allo stesso modo, l’America Latina e i Caraibi, in particolare la Colombia e il Messico, hanno un’alta incidenza di diabete a causa dell’elevato consumo di bevande analcoliche e carni lavorate e della scarsa assunzione di cereali integrali. La regione dell’Africa sub-sahariana mostra l’aumento più significativo dei casi di diabete nel tempo.

Questi nuovi risultati suggeriscono che è fondamentale concentrarsi sul miglioramento dell’alimentazione per ridurre il peso del diabete.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e faccio parte di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Il portale di Microbiologia Italia è utile per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza.

1 commento su “Una dieta sbagliata è causa della maggiorparte dei casi di diabete”

I commenti sono chiusi.