Biscotti Natalizi Leggeri: Delizie Senza Sensi di Colpa

Le festività natalizie sono il momento ideale per condividere dolci prelibatezze, ma ciò non significa che devi rinunciare alla tua dieta sana. In questo articolo, ti presenteremo alcune deliziose ricette di biscotti natalizi leggeri che puoi gustare senza sensi di colpa durante le festività.

Biscotti Natalizi
Figura 1 – I biscotti Natalizi, delicati e leggeri

Biscotti Natalizi

1. Biscotti al Limone e Mirtilli Rossi

Ingredienti:

  • 1 tazza di farina d’avena integrale
  • 1/2 tazza di farina di mandorle
  • 1/4 di tazza di mirtilli rossi secchi
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata
  • 1/4 di tazza di succo di limone fresco
  • 1/4 di tazza di miele o sciroppo d’acero
  • 1/4 di tazza di olio di cocco
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Istruzioni:

  1. Prendi una ciotola e mescola insieme farina d’avena, farina di mandorle, mirtilli rossi secchi, buccia di limone grattugiata, lievito in polvere e bicarbonato di sodio.
  2. In un’altra ciotola, sbatti l’uovo e aggiungi il succo di limone, il miele (o lo sciroppo d’acero) e l’olio di cocco fuso.
  3. Unisci gli ingredienti secchi e umidi e mescola fino a ottenere un impasto omogeneo.
  4. Forma piccole palline di impasto e posizionale su una teglia rivestita di carta da forno.
  5. Schiaccia leggermente ogni biscotto con il dorso di un cucchiaio.
  6. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 10-12 minuti o fino a quando i biscotti sono leggermente dorati.
  7. Lasciali raffreddare prima di gustarli.

2. Biscotti al Cioccolato e Mandorle

Ingredienti:

  • 1 tazza di farina di mandorle
  • 1/4 di tazza di cacao in polvere non zuccherato
  • 1/4 di tazza di scaglie di cioccolato fondente
  • 1/4 di tazza di miele o sciroppo d’acero
  • 1/4 di tazza di olio di cocco
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/4 cucchiaino di sale marino

Istruzioni:

  1. In una ciotola, mescola farina di mandorle, cacao in polvere, scaglie di cioccolato, bicarbonato di sodio e sale.
  2. In un’altra ciotola, sbatti l’uovo e aggiungi il miele (o lo sciroppo d’acero) e l’olio di cocco fuso.
  3. Unisci gli ingredienti secchi e umidi e mescola fino a ottenere un impasto omogeneo.
  4. Prendi piccole porzioni di impasto e formali in palline. Schiaccia leggermente ogni biscotto.
  5. Disponi i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno.
  6. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 8-10 minuti.
  7. Lasciali raffreddare prima di servirli.

3. Biscotti all’avena e Ciliegie

Ingredienti:

  • 1 tazza di farina d’avena integrale
  • 1/2 tazza di farina di cocco
  • 1/4 di tazza di ciliegie secche
  • 1/4 di tazza di miele o sciroppo d’acero
  • 1/4 di tazza di olio di cocco
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/4 cucchiaino di cannella in polvere

Istruzioni:

  1. In una ciotola, mescola farina d’avena, farina di cocco, ciliegie secche, lievito in polvere, bicarbonato di sodio e cannella.
  2. In un’altra ciotola, sbatti l’uovo e aggiungi il miele (o lo sciroppo d’acero) e l’olio di cocco fuso.
  3. Unisci gli ingredienti secchi e umidi e mescola fino a ottenere un impasto omogeneo.
  4. Forma piccole palline di impasto e posizionale su una teglia rivestita di carta da forno.
  5. Schiaccia leggermente ogni biscotto.
  6. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 10-12 minuti.
  7. Lasciali raffreddare prima di gustarli.

Conclusioni

Con queste deliziose ricette di biscotti natalizi leggeri, puoi indulgere nei piaceri delle festività senza sensi di colpa. Goditi questi dolci con la famiglia e gli amici mentre crei ricordi speciali durante il periodo natalizio.

Ricorda sempre di utilizzare ingredienti di alta qualità e di fare piccole porzioni per controllare l’apporto calorico. Buone festività!

Fonti

Foto dell'autore

Nazzareno Silvestri

Sono Nazzareno, scrivo da Messina. Il mio amore per la divulgazione scientifica nasce tanti anni fa, e si concretizza nel pieno delle sue energie oggi, per Microbiologia Italia. Ho diverse passioni: dalla scienza al fitness. Spero che il mio contributo possa essere significativo per ogni lettore e lettrice, tra una pausa e l'altra.

Rispondi