Il Caldo Anomalo Prolunga la Stagione delle Zanzare fino al Natale

In questo articolo parleremo del Caldo Anomalo che Prolunga la Stagione delle Zanzare fino addirittura al Natale. Le temperature superiori alla media stagionale stanno avendo un impatto inaspettato sulla stagione delle zanzare in Italia. Nonostante l’arrivo del freddo, questi fastidiosi insetti sembrano non voler abbandonare la scena. Secondo gli esperti, questa situazione potrebbe protrarsi fino a dicembre, tutto a causa del cambiamento climatico in atto.

Il Caldo Record di Ottobre e Novembre

Il mese di ottobre è stato testimone di un caldo record in Italia, con temperature che superavano la media storica del mese di ben 3,15 gradi. Questa anomalia termica ha continuato nel mese di novembre, portando con sé un prolungamento della stagione delle zanzare. In molte città italiane, i cittadini stanno ancora affrontando le fastidiose punture di questi insetti.

Le Cause della Prolungata Stagione delle Zanzare

Secondo la Società Italiana di Medicina Ambientale, le temperature eccezionalmente calde stanno creando condizioni favorevoli per modificare i cicli di vita e di riproduzione delle zanzare. Con l’autunno mite, le uova di zanzara hanno una maggiore sopravvivenza, e lo stesso vale per gli adulti, che si riproducono e si moltiplicano.

Questo fenomeno non riguarda solo le zanzare resistenti al freddo come la giapponese o la coreana ma coinvolge anche la zanzara comune e la temibile zanzara tigre, tipicamente associate all’estate. Gli esperti avvertono che, a meno di un improvviso calo delle temperature, alcune zone dell’Italia potrebbero avere la compagnia delle zanzare fino a Natale.

Preoccupazioni per la Salute Pubblica

Oltre al fastidio delle punture, ci sono gravi preoccupazioni per la salute pubblica. Le zanzare sono vettori di malattie pericolose per l’uomo, tra cui il virus della dengue (DENV), il virus della chikungunya (CHIKV) e la febbre gialla (YFV). Nonostante possano sembrare malattie lontane, i dati dell’ISS aggiornati a novembre 2023 indicano che in Italia sono già stati registrati 306 casi di Dengue, 7 casi di Zika Virus, 7 casi di Chikungunya e 44 casi di infezione neuro-invasiva quest’anno.

Il Caldo Anomalo Prolunga la Stagione delle Zanzare fino al Natale? Le Preferenze delle Zanzare

Non tutte le persone sono ugualmente appetibili per le zanzare. Questi insetti hanno le loro preferenze quando si tratta di scegliere le loro prede. Alcuni fattori che influenzano la scelta includono il gruppo sanguigno, con il gruppo 0 che sembra essere il più attraente per le zanzare. Inoltre, le zanzare sono attratte dall’odore del sudore e dall’anidride carbonica che emettiamo quando respiriamo. Questo spiega perché spesso ronzano vicino al nostro viso. Infine, il colore degli abiti può influenzare la scelta delle zanzare, con il nero e l’arancione tendente al rosso che sembrano essere particolarmente attraenti per loro.

Mentre affrontiamo questa prolungata stagione delle zanzare, è importante prendere precauzioni per proteggersi dalle punture e per evitare il rischio di malattie trasmesse da questi insetti. Utilizzare repellenti per zanzare e indossare abiti a maniche lunghe può aiutare a ridurre il contatto con loro.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino, creatore ed amministratore di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Sono laureato in biologia e molto appassionato di tecnologia, cinema, scienza e fantascienza. Sono Siciliano ma vivo e lavoro in Basilicata come analista di laboratorio microbiologico presso una nota azienda farmaceutica. Ho creato il portale di Microbiologia Italia per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza. Potete trovare tutti i miei contatti al seguente link: https://linktr.ee/fcentorrino.

Lascia un commento