Ghebreyesus: “Nuove pandemie arriveranno, impariamo dal Covid”

Secondo Ghebreyesus il problema non è se arriveranno nuove epidemie, ma quando

Tedros Adhanom Ghebreyesus, il direttore generale dell’Oms, ha dichiarato che la questione non è se ci saranno nuovi focolai e future pandemie, ma quando. La presenza di pandemie future per Ghebreyesus è praticamente una certezza. Avendo già questa certezza, è importante imparare dalle lezioni della pandemia Covid-19 e attuare da subito i meccanismi necessari per controllare la prossima epidemia.

Parlando a margine dell’inaugurazione del Museo Carlo Urbani a Casteplanio, nelle Marche, città natale dell’infettivologo di cui ricorre il ventennale della scomparsa, Ghebreyesus ha ricordato come il dottor Urbani fu il primo a riconoscere la pericolosità di una sindrome al tempo sconosciuta, la Sars, e la sua fermezza nel contrastare immediatamente il contagio con un protocollo di contenimento e quarantena. L’ideale di sanità equa e vicinanza alle popolazioni vulnerabili di Urbani è stato uno dei suoi più grandi lasciti. Una lezione ancora oggi attualissima, ha sottolineato Ghebreyesus, che ha rimarcato la mancanza di equità come una delle principali problematiche emerse dall’ultima epidemia di Covid-19.

Tedros Adhanom Ghebreyesus
Figura 1 – Tedros Adhanom Ghebreyesus

Ghebreyesus: “Dobbiamo prepararci per le prossime pandemie”

La lezione principale che dobbiamo trarre dall’esperienza della pandemia di Covid-19, secondo il direttore generale dell’Oms, è la mancanza di equità nella distribuzione dei vaccini e nell’accesso alle cure. Paesi industrializzati hanno avuto accesso immediato al programma vaccinale, mentre i paesi più poveri sono rimasti indietro. Ghebreyesus ha ammesso che l’Oms ha sviluppato da subito un meccanismo per la distribuzione dei vaccini, ma ci sono stati dei problemi nella loro distribuzione. Per questo motivo, ha affermato che ci sarà bisogno di soluzioni strutturali per correggere i problemi strutturali emersi durante la pandemia di Covid-19 e garantire un accesso equo e giusto ai vaccini e alle cure, soprattutto per le popolazioni vulnerabili.

Ti consigliamo: Pandemia: Invito al confronto

Leggi anche:

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e faccio parte di Microbiologia Italia, primo sito di divulgazione microbiologica in Italia. Il portale di Microbiologia Italia è utile per condividere conoscenza ed informazioni a chiunque fosse interessato a questa bellissima scienza.