Digiuno intermittente: un pericolo consigliato dalla dottoressa Viola?

Nutrizionisti preoccupati: il digiuno intermittente consigliato dalla dottoressa Viola potrebbe causare gravi danni alla salute

In questi giorni si è parlato molto dell’ultimo libro della dottoressa immunologa Antonella Viola, intitolato “La via dell’equilibrio. Scienza dell’invecchiamento e della longevità“. In questo libro la dottoressa Viola consiglia l’utilizzo della strategia del digiuno intermittente come metodo efficace per la perdita di peso rapida. Lo consiglia anche per il recupero dell’energia e della salute, soprattutto in età avanzata. Tuttavia, l’autrice non solo promuove questa strategia, ma demonizza totalmente qualsiasi consumo di vino e alcolici, anche se moderato, suscitando perplessità in alcuni lettori.

Digiuno intermittente Viola
Figura 1 – La dottoressa Viola consiglia l’utilizzo della strategia del digiuno intermittente come metodo efficace per la perdita di peso rapida.

Guru della medicina ed oro colato

Non si mette in dubbio la validità dei risultati scientifici su cui si basa il libro. Ciò che solleva interrogativi sono le modalità di divulgazione dei contenuti. Quando si raggiunge una tale notorietà, diventando una sorta di guru per molti, esiste sempre il rischio che si prenda per oro colato tutto ciò che viene detto. Pertanto, sebbene la dottoressa Viola raccomandi di farsi assistere da dietologi e medici, è possibile che ci siano persone che decidono di iniziare la dieta senza consultare il proprio medico di fiducia, affascinati dai risultati eccezionali descritti nel libro.

Mai le diete “fai da te”

Il rischio di intraprendere una dieta “fai da te”, basandosi solo su un libro di successo, è estremamente alto e può causare danni alla salute e anche disturbi gravi. In tal senso, l’esperienza personale può rappresentare un valido punto di riferimento. Sebbene la dieta del digiuno intermittente possa portare dei benefici, poiché ogni individuo è diverso, si dovrebbe rivolgersi sempre a un medico, caso per caso. Solo un professionista qualificato e competente, infatti, può consigliare le giuste strategie alimentari, tenendo conto delle esigenze e delle condizioni specifiche di ciascun individuo.

L’importanza della dieta mediterranea al posto del digiuno intermittente consigliato dalla dottoressa Viola?

Allo stesso tempo, esiste un regime alimentare che rappresenta un vero e proprio stile di vita sano e bilanciato, la dieta mediterranea. Tale dieta è stata oggetto di numerosi studi scientifici che hanno dimostrato l’efficacia di questa alimentazione nel favorire la salute e la longevità. La dieta mediterranea si basa sulla selezione di alimenti naturali e nutrienti, come cereali, legumi, frutta e verdura, oltre ad una moderata quantità di prodotti di origine animale come pesce, latticini e carne. Inoltre, l’uso dell’olio extravergine di oliva è fondamentale in questa dieta, che non prevede l’eliminazione totale di alcun gruppo alimentare. Al contrario, si tratta di un regime alimentare sano e bilanciato, che garantisce un equilibrio tra salute e longevità.

Il Digiuno intermittente consigliato dalla dottoressa Viola è sicuro?

In conclusione, è importante ribadire che la scelta di uno stile di vita sano e di una dieta equilibrata deve sempre essere effettuata sotto la guida di un medico di fiducia. Solo un professionista qualificato può offrire una consulenza personalizzata, tenendo conto delle caratteristiche e delle esigenze di ciascun individuo, e garantire la sicurezza e la salute del paziente. Affidarsi a libri o a consigli generici può essere pericoloso e causare danni alla salute.

Foto dell'autore

Francesco Centorrino

Sono Francesco Centorrino e sono il creatore di Microbiologia Italia. Mi sono laureato a Messina in Biologia con il massimo dei voti ed attualmente lavoro come microbiologo in un laboratorio scientifico. Amo scrivere articoli inerenti alla salute, medicina, scienza, nutrizione e tanto altro.

Lascia un commento