La mucina: un enzima in grado di degradarla come biomarcatore di patologie intestinali

Il tratto gastrointestinale Il tratto gastrointestinale del nostro organismo non è solo costituito da cellule epiteliali, ma anche da una vasta e complessa comunità microbica, il microbiota intestinale. Il microbiota è, oggi, molto studiato per i suoi effetti benefici sul nostro organismo e, anche, per la sua correlazione con sempre più patologie. Per questo, il … Leggi tutto

Il tallone d’Achille di Escherichia coli

Introduzione Escherichia coli (Figura 1) è un batterio clinicamente importante appartenente alla famiglia delle Enterobacteriaceae. Nella maggior parte dei casi si tratta di un batterio non patogeno che vive, come commensale, nel nostro intestino. Accanto a questi ceppi, ve ne sono però altri patogeni, in grado di causare infezioni del tratto gastrointestinale: si tratta di … Leggi tutto

Può la disbiosi considerarsi un campanello d’allarme per l’obesità infantile?

È ampiamente diffuso il concetto che il microbiota intestinale sia collegato allo stato ponderale e, quindi, anche all’obesità, poiché funge da mediatore chiave nell’impatto della dieta sullo stato metabolico e immunologico dell’organismo. Ma può essere anche un indizio per prevenire l’obesità infantile? Recenti studi suggeriscono di si! Obesità sempre più in crescita L’obesità, purtroppo, è … Leggi tutto

Elettricità, anche i batteri del nostro intestino sono in grado di produrla

Se vi dicessero che l’elettricità non è prodotta solo da batteri più rari presenti nelle miniere e nelle profondità dei laghi, ma anche da specie batteriche presenti nel nostro intestino? Ebbene sì! Queste le evidenze emerse da una recente ricerca del team dell’Università della California, coordinato dal professor Daniel Portnoy, e pubblicata sulla rivista scientifica Nature, … Leggi tutto

Sangue universale: la chiave nel microbiota intestinale

In una situazione d’emergenza medica, l’impossibilità di accedere a una trasfusione di sangue per incompatibilità è abbastanza frequente e problematica. Avere a disposizione un sangue universale ci renderebbe invece indipendenti dalla laboriosa procedura di “rifornimento di sangue” all’interno delle strutture mediche. L’unico gruppo sanguigno fortunato in questo senso è quello 0, così detto donatore universale. … Leggi tutto

Il ruolo della flora batterica nel tumore del fegato

Il fegato (Figura 1) può essere considerato l’organo più grande del nostro corpo, è situato nell’addome in alto a destra ed è costituito da cellule dette epatociti. Come quasi tutti gli organi del nostro organismo, il fegato può essere colpito da tumore. Il più frequente negli adulti è il carcinoma epatocellulare (che colpisce gli epatociti), … Leggi tutto

Il microbiota umano in un intestino tascabile

“Dunque gli organi in tal maniera ricomposti abbisognano del nutrimento e del calore sufficienti e soprattutto di una maggiore quantità di energia diretta..maggiore energia diretta… Il liquido amniotico è l’elemento biogeno essenziale. (…) Sì, esatto! Ecco la combinazione! Ecco la combinazione! Esatto!” (da Frankenstein di Mary Shelley). L’immaginario collettivo sulla possibilitá di riprodurre in vitro … Leggi tutto