Zoologia

I briozoi

I Briozoi

Il phylum dei Briozoi è composto da invertebrati acquatici, quasi esclusivamente marini ed è rappresentato da uno dei gruppi tassonomici maggiormente presenti in alcune associazioni bentoniche marine. Tra queste la più importante nel Mediterraneo è la biocenosi del coralligeno. I briozoi sono organismi coloniali sessili la cui unità funzionale prende il nome di zooide costituito da un individuo, detto polipide e da una membrana nel quale è racchiuso l’individuo.

Phocanema azarasi

Phocanema azarasi

Phocanema azarasi verme parassita dei pesci marini diversi casi di infezioni umane in Giappone dovuti al consumo di pesce crudo o poco cotto

Myxobolus nagaraensis della classe dei Myxozoa

Myxozoa

Caratteristiche Il gruppo tassonomico dei Myxozoa comprende parassiti microscopici, ma pluricellulari, i quali producono spore. Sono gli animali più piccoli … Leggi tutto