Microbiota intestinale e Alzheimer: rinnovate conferme e nuove evidenze scientifiche

Oltre l’associazione microbiota-cervello La relazione tra la malattia dell’Alzheimer e la composizione del microbiota intestinale è stata già ampiamente dimostrata sia da studi condotti in modelli murinici, che da studi epidemiologici condotti nell’uomo. Tuttavia, al riconoscimento dell’esistenza di un asse bidirezionale di comunicazione tra il cervello e l’intestino segue il passo più ambizioso: svelare i … Leggi tutto

La mucina: un enzima in grado di degradarla come biomarcatore di patologie intestinali

Il tratto gastrointestinale Il tratto gastrointestinale del nostro organismo non è solo costituito da cellule epiteliali, ma anche da una vasta e complessa comunità microbica, il microbiota intestinale. Il microbiota è, oggi, molto studiato per i suoi effetti benefici sul nostro organismo e, anche, per la sua correlazione con sempre più patologie. Per questo, il … Leggi tutto

Biodegradazione della plastica: la soluzione nel microbiota di un coleottero

La biodegradazione è un processo che comporta la scomposizione di un composto organico in molecole più semplici, grazie all’intervento di microrganismi già presenti in natura. L’obiettivo è di trasformare il composto di partenza in prodotti innocui sia per l’ambiente che per l’uomo. A tal proposito, la scoperta di una nuova specie di coleottero e della … Leggi tutto

Microbiota personalizzato 2.0: la chiave nei metaboliti

La manipolazione genetica dei metaboliti microbiotici modulerebbe la relazione tra microbiota e metabolismo dell’ospite. Il microbiota perfetto non esiste Se parlare di microbiota intestinale e relazione con la salute umana significa pensare in grande, dobbiamo pensare ancora più in grande quando parliamo di microbiota personalizzato. Nonostante le numerose osservazioni scientifiche riguardo l’esistenza di una determinata … Leggi tutto

Probiotici ingegnerizzati: i nuovi probiotici 3.0?

Nell’ambito della “serie probiotici”, vi abbiamo già fornito un’ illustrazione esaustiva della loro origine e delle loro future generazioni 2.0. In questo articolo, vi presentiamo una loro versione forse ancora più futurista: i probiotici ingegnerizzati. Probiotici selettivi La ricerca nel campo dei probiotici è indirizzata prevalentemente alla ricerca di un microbiota intestinale ideale che apporti … Leggi tutto

Probiotici e prebiotici: miti e realtá da svelare

Probiotici e prebiotici: di cosa parliamo? L’espansione della ricerca scientifica nei confronti del ruolo determinante del microbiota intestinale in numerose condizioni patologiche ha portato a una globalizzazione dei termini probiotici e prebiotici. Sebbene la diffusione della conoscenza scientifica abbia senz’altro una denotazione positiva, è importante anche avere gli strumenti per riconoscere la grande quantitá di … Leggi tutto

Il microbiota umano

Che cos’è il microbiota Il microbiota, spesso confuso con il microbioma, rappresenta la totalità  dei microrganismi presenti in un organismo vivente pluricellulare, che vivono in simbiosi con esso, dunque non danneggiandolo. Differentemente dal microbiota, il microbioma rappresenta infatti l’intero patrimonio genetico del microbiota. Tale definizione è spesso seguita da un aggettivo. Il più corretto, nel … Leggi tutto

Microbiota intestinale e rischio cardiovascolare: un nuovo metabolita batterico rinforza questa connessione

Rischio cardiovascolare: diverse patologie correlate, pochi target di diagnosi e terapia Le patologie cardiovascolari rimangono al giorno d’oggi una delle principali cause di morte nei paesi occidentali. Affermazione che non dovrebbe coglierci di sorpresa. L’adozione di uno stile di vita sedentario caratterizzato da cattive abitudini alimentari, insomma il triste prodotto dell’attuale società consumistica, rappresenta una … Leggi tutto